Coffee book tag

marzo 29, 2016


                          Buongiorno a tutti lettori e bentornati sul Racconto!Oggi vi propongo un TAG molto carino che -spero- possa risollevare un po' il morale e non far pesare troppo il ritorno a scuola o alla vita lavorativa, dopo qualche giorno di vacanza.

Tutto quello che dovete fare -nel caso vogliate riproporlo su vostro blog- è rispondere ad alcune semplici domande. Cominciamo!

  • NERO: NOMINA UNA SERIE CON CUI HAI FATICATO AD APPROCCIARTI, MA CHE HA I FAN PIU' SFEGATATI.                          
So che molti di voi vorranno linciarmi dopo questa risposta ma una delle serie con cui ho avuto più difficoltà ad approcciarmi è stata quella di Shadowhunters: all'inizio ho trovato la narrazione molto noiosa, nonostante la storia mi piacesse, ma non ho desistito e andando avanti nella lettura sono riuscita a concludere i primi tre libri della saga e ad appassionarmi alle avventure dei protagonisti; al contrario, con la saga di Divergent, non sono riuscita nemmeno a concludere la lettura del secondo libro. Ho letto il primo volume con molta, ma molta, fatica - la scrittura non mi entusiasmava- ma a metà del secondo romanzo non ce l'ho più fatta ed ho abbandonato.


  • PEPPERMINT MOCHA: UN LIBRO CHE DIVENTA PIU' POPOLARE DURANTE L'INVERNO O LE FESTIVITA'.
Sicuramente la saga di Shiver. Le ambientazioni sono sopratutto invernali e la dolcezza che caratterizza la storia ricorda la delicatezza della neve che cade e che si appoggia, timida, sui tetti delle case. E poi come non citare Harry Potter? Io personalmente amo molto il terzo libro, e lo ritiro sempre fuori durante le feste di Natale, ma anche gli altri libri sono perfetti da gustare mentre fuori c'è freddo.



  • CIOCCOLATA CALDA: QUAL'E' IL TUO LIBRO PREFERITO PER BAMBINI?



Qui temo che dovrò imbrogliare un po', perché non nominerò un libro in particolare, ma una saga. La serie di Fairy Oak, che -forse- è stata la mia prima serie fantasy in assoluto e che ancora adesso mi trasmette dolcezza e mi riporta ad immergermi in un'atmosfera magica.



  • ESPRESSO DOPPIO: UN LIBRO CHE TI HA TENUTA INCOLLATA ALLE PAGINE DALL'INIZIO ALLA FINE.


La trilogia delle gemme è stata la prima saga che mi abbia mai fatto questo effetto. Non riuscivo a far altro che pensare alle avventure dei protagonisti e ai possibili risvolti, anche quando non ero a casa e non avevo il libro sottomano. Direi che il mio libro preferito tra i tre, e quello che più di tutti non mi ha permesso di staccare il naso dalle pagine, è stato il secondo -Blue.





  • STARBUCKS: UN LIBRO CHE VEDI OVUNQUE.



Tutte le volte che mi capita di fare un giro in libreria, oppure tra i miei blog preferiti, c'è un libro che sembra detenere l'attenzione dei lettori: parlo della Regina rossa. Un libro che mi intriga moltissimo e che vorrei leggere al più presto, ma che -temo- dovrà attendere ancora un po'. Causa: la pila di libri che aspettano di essere letti nella mia libreria. Comunque continuerò a leggere recensioni in merito, per capire un po' più più della storia e forse tra un paio di mesi riuscirò a gustarmelo anch'io!



  • CAFFETTERIA HIPSTER: CONSIGLIA UN LIBRO DI UN AUTORE SCONOSCIUTO.
Quest'estate ho letto un libro di un autore di cui non ho mai sentito parlare; non so se possa definirsi "sconosciuto" perché so per certo che è un giornalista abbastanza quotato, ma forse alcuni di voi non ne riconosceranno il nome. Proprio com'è successo a me. Si tratta di Giuseppe Catozzella; il suo iibro Non dirmi che hai paura è uno dei più belli in assoluto che io abbia mai letto. Lo consiglio a tutti.





  • LA MISCELA PERFETTA: UN LIBRO O UNA SERIE CHE E' STATO SIA DOLCE CHE AMARO MA ALLA FINE PIENAMENTE SODDISFACENTE.
So che potrebbe sembrare una contraddizione nominare La principessa di Cassandra Clare, ovvero il primo volume della trilogia delle origini, ma a mia difesa, trovo che la scrittura dell'autrice in questi volumi sia decisamente più matura e la protagonista femminile, in particolare, è più in linea con la mia personalità di quanto non lo fosse Clary. Purtroppo non ho avuto modo di terminare la lettura di tutti e tre i libri, ma lo farò al più presto perché secondo me ne vale la pena.


Spero che il TAG vi sia piaciuto e se qualcuno avesse voglia di rispondere alle domande, sarei felice di leggere le risposte :)

You Might Also Like

2 commenti

  1. Divergent ce l'ho sul comodino da una vita, ma mi hanno spoilerato il finale di Allegiant e nulla, mi è passata la voglia di iniziarli, uff! Odio gli spoiler!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sfondi una porta aperta con me! Mi era successa più o meno la stessa cosa ma "per fortuna" i primi due volumi della saga non mi avevano fatto impazzire, quindi me ne sono fatta una ragione. Se avessero fatto qualcosa di analogo con altri libri, però, avrei potuto mangiare qualcuno ahahahah

      Elimina

About me

Benvenuto sul mio Blog!
Io mi chiamo Sonia, ho vent'anni e sono un'appassionata lettrice. Ho iniziato a divorare libri su libri tra la terza media e la prima superiore e, fatta eccezione per un paio di periodi piuttosto stressanti e colmi d'impegni, non ho più smesso. Il mio genere preferito in assoluto è il Fantasy, ma sono abbastanza eclettica dal punto di vista delle letture; l'unico genere che non sono in grado di apprezzare quasi mai è quello rosa ma, forse, migliorerò anche in questo.
Su questo mio piccolo angolino virtuale mi dedicherò a recensire romanzi letti, a consigliartene di nuovi tramite alcune rubriche e ad aggiorarti su eventuali novità in ambito letterario; quindi resta connesso e ci rileggiamo presto!

Cerca nel blog